'La Meglio Gioventù': per le giovani della Seconda Divisione è in arrivo la seconda fase.


La Seconda Divisione
Femminile targata M&G Videx saluta la regular season e si prepara quindi alla seconda fase dopo aver conquistato la quinta posizione.

La formazione allenata da Giada Seghetta e formata da atlete Under 18 è stata spesso integrata con le più giovani Under 14 che spesso sono state chiamate in causa facendosi trovare pronte.

18 i punti conquistati, frutto di 5 vittorie e 9 sconfitte. Adesso si dovrà attendere il 17 marzo per rivedere in azione le ragazze che si ritroveranno nel Girone E, formato da 6 squadre, dove solo le prime 3 classificate accederanno ai quarti di finale.

“Il bilancio di questa prima parte di stagione è molto positivo – afferma coach Seghetta - coronato dall'ultima vittoria di sabato scorso contro la Emmont B (un perentorio 0-3 inflitto a domicilio NDR)
La squadra ha fatto il proprio dovere e rispettato le più rosee aspettative. Le ragazze hanno combattuto sempre, in ogni partita e possiamo essere estremamente soddisfatti di come le hanno approcciate, ma soprattutto per come hanno reagito dopo le sconfitte. Adesso guardiamo a questa seconda fase con positività ed entusiasmo. Vogliamo regalarci un posto tra le prime otto, quindi l'obiettivo minimo sarà arrivare terze in questo nuovo Girone. Stiamo lavorando e stiamo costruendo in ogni allenamento con tanta fatica e sudore questo obiettivo.
Fino ad oggi le ragazze hanno dato il massimo e sono convinta che continueranno a darlo.
Il clima in squadra è buono, adesso dobbiamo restare fiduciose e concentrate per affrontare i prossimi impegni col piglio giusto. La cosa importante sarà quella di non abbatterci per una sconfitta, visto che adesso si farà molto più dura. Il segreto starà nell’affrontare ogni match con grande grinta e grande determinazione, non farsi travolgere dai risultati, sia quelli a favore che quelli a sfavore, ma restare fermi sull’obiettivo".

Un grande in bocca al lupo alle giovani che speriamo possano rappresentare, in un futuro non troppo lontano, le atlete della prima squadra M&G al Femminile, dove la punta dell'iceberg è rappresentata dalla Serie C Regionale.

«Non quello che le stelle hanno fatto, ma quello che faranno, è ciò che fa durare il cielo». (E.Dickinson)

Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo