M&G/2^DF: Videx Montottone corsara in Riviera!

 

ATHENA VOLLEY SBT –  M&G VIDEX MONTOTTONE  1-3

ATHENA VOLLEY SBT: Bamonti, Piccioni, Di Cocco, Speca, Marini, Forti, Malatesta, Messina, Sauro, Cataldi, Cosenza, Mazzoni, Fazzini, Lazzari, De Angelis, Bosica. All. Castrigno

M&G VIDEX MONTOTTONE: Catervi, Silenzi, Pacioni, Salvatori, Farina, Beleggia, Marcatili, Sandroni (L). All. Rutili

Arbitro: Minischetti Antonio

Parziali: 12-25, 25-21, 16-25, 11-25

Porto D'Ascoli – Con a referto soltanto 8 atlete, le ragazze della M&G Videx Montottone si presentano di fronte alle giovani della Athena Volley nella partita valevole per la seconda giornata di ritorno del girone B .
Partono subito forte le giocatrici di coach Rutili, che portano a casa il primo set con facilità (12-25), facendo sperare in un rapido epilogo dell'incontro.
Il secondo set è ben altra storia. L'agonismo delle atlete di casa e dei loro sostenitori, poco gradito alle esperte ospiti, crea un po’ di nervosismo in campo che fa perdere concentrazione, ed i troppi errori ne sono la conseguenza. Il set termina 25-21 a favore delle squadra locale. 1-1   e si ricomincia.
Si riprende fiato, torna la calma e le atlete di Montottone non si “ritirano”, come suggerito dal pubblico, ma giocano come sanno fare: battuta, difesa e contrattacco; un punto alla volta, fino a prendere il largo.
Le giovani di coach Castrigno non riescono a reagire, lasciando così spazio alle montottonesi di fare da padrone negli ultimi due set, come nel primo, e portare a casa il match con il risultato finale di 1-3.
Sicuramente da segnalare il miglioramento della squadra locale, in particolare nei fondamentali di muro – difesa, ma l’orgoglio delle atlete di Montottone, quando serve, si fa sentire e vedere; nei momenti di difficoltà bisogna trovare il modo di reagire e il fattore “squadra” può fare veramente la differenza.
Avanti così! Forza donne!