M&G/CF: Videx al top, il derby è tuo.


M&G VIDEX - LE.ALI ROYAL PAT DON CELSO 3-0

M&G VIDEX: Abbiati, Forti, Del Gobbo, Di Caterino (K), Moscati, Cavanini, Mercanti, Perini, Amorosi, Frinconi, Asquini, Minicucci (L). All. Bonini

LE.ALI ROYAL PAT DON CELSO: Di Chiara, Rastelli (K), Capancioni, Seccia, Valente, Rosi, Properzi, Migliorelli, Ricci, Bellabarba, Diomedi (L). All. Postacchini

ARBITRI
: Saudelli e Morganti
PARZIALI: 25-22 25-21 25-16

Grottazzolina. Con una partita perfetta la M& G Videx si riprende il primo posto del girone D a discapito di una Don Celso che veniva da un buon momento.

Partono subito forte le locali che, con un buon servizio, mettono in difficoltà la ricezione delle ospiti. Dall’ 8-4, anche con buona difesa e contrattacco, Di Caterino e compagne siglano il 16-11 prima del ritorno delle fermane, risolto comunque senza problemi sul 25-22.

Secondo set più equilibrato: Don Celso è avanti 8-6, ma la M&G Videx torna a servire bene e scardina nuovamente la ricezione ospite portandosi in vantaggio 16-14 e chiudendo ancora il set con una buona distribuzione della palleggiatrice Del Gobbo: è 2-0 con il set vinto 25-21.

Terzo parziale senza storia con un vantaggio di 8-3 salito a 16-8: le battute della M&G Videx sono efficaci e non permettono alle ospiti di impostare il gioco fino al 25-16 finale.

M&G Videx torna di nuovo in testa, ma non si culla sugli allori. Finito il girone di andata, c’è ancora tanto lavoro da fare a partire da sabato prossimo in trasferta a Fano.

CLASSIFICA: M&G Videx 28, Le.ali Royal Pat e Volley 2U Urbania Urbino 27, Camilletti Luxury Packaging 21, Filoni1950 e Waves Virtus* 19, Apav Lucrezia 18, Pellami 2C* 3