'M&G for COACHES': è con noi Silvano Prandi!

Grottazzolina – Il primo appuntamento del 2016 con "M&G for COACHES" inizia subito con un grande nome: sarà infatti con noi “il Professore” Silvano Prandi!

L’iniziativa ideata da M&G Scuola Pallavolo VIDEX e dedicata ai tecnici che ruotano attorno al mondo M&G si arricchisce dunque di un nuovo capitolo di altissimo livello; un’idea davvero interessante quella partorita dalla società "montegior-grottese", che parte dalla ferma consapevolezza di un concetto che mai deve passare in secondo piano quando si parla di sport e di giovani: per formare, bisogna prima di tutto formarsi. Ed è proprio la formazione il perno attorno a cui ruota "M&G for COACHES": una serie di incontri a tema che ha avuto ed avrà come relatori "maestri" assoluti della pallavolo italiana, tecnici, preparatori atletici e dirigenti. Incontri formativi di altissima specializzazione, riservati ai tecnici del mondo M&G per fare in modo che il livello di preparazione dello staff tecnico delle nostre società possa essere sempre più di assoluta eccellenza.

Dopo il doppio appuntamento del 2015 con il duo Lorenzetti-Mencaccini, eccoci dunque alla prima "puntata" del 2016, ancora con un ospite che rappresenta il top sul fronte allenatori: sarà infatti il piemontese Silvano Prandi il relatore dell'evento, coach di livello assoluto sul campo nazionale ed internazionale, con un palmarès ed una carriera incredibili alle spalle. 

Cuneese di San Benedetto Belbo, “il Professore” proprio quest’anno spegne le sue prime quaranta (!) candeline da allenatore, tutte trascorse nella massima serie, con alcune parentesi nelle Nazionali italiana (tra il 1982 e il 1986 affiancato del commissario tecnico Carmelo Pittera) e bulgara (2008-2010).

Una carriera infinita, iniziata appena trentenne a Torino (12 stagioni consecutive dal ’76 al ’88 con all’attivo quattro scudetti, una Coppa delle Coppe e la prima Coppa dei Campioni vinta da un club non proveniente dall'Europa dell'Est.), per poi passare per Padova (89-93), Cuneo (sei stagioni fino al ’99 con due Coppe delle Coppe, una Coppa CEV, due Coppe Italia, una Supercoppa Italiana e due Supercoppe Europee), tre bienni prima a Macerata (vincendo Coppa Italia e Coppa CEV), poi a Ferrara e quindi a Trento, fino al ritorno a Cuneo per ulteriori quattro stagioni (dal 2005 al 2009, con una Coppa Italia all’attivo).

Contestualmente alla carica di selezionatore della nazionale maggiore bulgara (con cui colleziona un bronzo all’europeo 2009) allena per un biennio a Modena, quindi passa a Latina (biennio 2011-13) raggiungendo una storica semifinale scudetto.

La storia recente parla invece di un’intensa esperienza all’estero, in Francia, dove viene ingaggiato prima dal club francese dell'ASUL Lione (dove raggiunge la salvezza il primo anno mentre al suo secondo anno chiude al terzo posto di regular season guadagnando il pass per la Cev Cup) e poi, nella stagione appena trascorsa, si unisce con il Chaumont Volley-Ball 52 Haute-Marne.

Nella parentesi azzurra vinse inoltre l'oro ai Giochi del Mediterraneo di Rabat (1983) e lo storico bronzo alle Olimpiadi di Los Angeles del 1984.

Solo limitandoci al campionato italiano, parliamo di un tecnico che ha disputato ben 874 incontri nella massima serie, vincendone la bellezza di 558… numeri che lasciano poco spazio ai commenti.

Ebbene, venerdì pomeriggio (10 Giugno) il Professor Silvano Prandi sarà a disposizione dei nostri tecnici che avranno modo di confrontarsi con un’icona internazionale del volley, a partire dalle ore 15:30 per una “lezione frontale” e per rispondere a tutte le domande che gli verranno poste, fino alle ore 18:45 circa; a seguire un piccolo break per poi proseguire dalle ore 19:00 circa quando ci si trasferirà sul taraflex dell'impianto grottese, dove Prandi condurrà una seduta di allenamento con alcuni tra i più interessanti ragazzi dell’Universo M&G.

Ricordiamo inoltre che “il Professore” rimarrà dalle nostre parti anche Sabato 11 Giugno in quanto in mattinata sarà protagonista dell’aggiornamento FIPAV (dalle ore 09.00 presso l’Hotel San Paolo di Montegiorgio), con una lezione su “I fondamentali che fanno vincere: come si allenano”.

Insomma, un programma di appuntamenti davvero di primissimo livello per chi volesse accrescere le proprie conoscenze e competenze confrontandosi con un top coach di caratura internazionale!