M&G/Giovanili: Le finali regionali U13/6x6 chiudono ufficialmente la stagione 2018-19 in casa M&G!


Ancona/Camerano – Non è frequente arrivare a chiudere la propria stagione a giugno inoltrato, eppure in casa M&G non è solo una squadra ad averlo fatto (abbiamo già parlato del campionato comunque esaltante delle ragazze della Seconda Divisione Montottone); domenica infatti, in quel di Camerano, andavano in scena le finali regionali Under 13 nella formula 6x6, ed i nostri ragazzi, ancora non paghi dopo la straordinaria esperienza di Cavalese, hanno voluto regalarsi un’ultima emozione in ambito marchigiano.

Due gli incontri disputati, nel concentramento 4°-6° posto maturato in virtù dei risultati ottenuti nel corso della stagione.

1° Incontro: M&G Videx Santoni Grottazzolina – Nova Volley Loreto 2014 2-0 (25-21 25-08)
M&G Videx Santoni Grottazzolina: Romiti (K) 11, Bonifazi 6, Foresi 14, Lorenzoni, Macarri 1, Pasquali 1, Rozzi, Verducci 1. All. Vecchi – Romiti

Nova Volley Loreto 2014: Sampaolo 1, Del Moro, Mandolini, Conocchioli 1, Zazzarini (K) 5, Galassi 4, Salvi, Quintabà 1, Scagnoli. All. Giannini – Bonifazi

Arbitro: Pettinari Damiano (AN)

La cronaca vede i locali subito avanti con un ace di Pasquali (4-2), rafforzato dall’attacco di Foresi e dal nuovo ace di Romiti per il 8-4; Bonifazi mura per il 10-5 in favore Videx Santoni, che allunga sul 16-10 con un altro ace, stavolta di Foresi. Bonifazi a muro è scatenato e segna il 19-10, Zazzarini si vendica per un attimo su Romiti il quale subito dopo porta però i suoi sul 20-12. Striscia positiva della Nova Volley con Conocchioli e Quintabà per il 21-16, ma è Verducci a regalare il set point ai giallo-blu dei coach Romiti e Vecchi. Due errori riavvicinano Loreto fino al 24-21, la chiude Foresi.

Nel secondo parziale la M&G scappa subito via nel punteggio, con Romiti mattatore in attacco fino al 5-1; Foresi la manda in rete per il tentativo di riavvicinamento loretano (6-5), poi però si vendica e con due ace porta i suoi sul 15-7. I verdi mollano un po’ la presa, Romiti allunga sul 18-7 poi ancora due ace di Foresi portano la Videx Santoni a quota 20. E’ ormai un monologo grottese, Bonifazi fa il 22-7 in attacco, un errore di Conocchioli consegna ai giallo-blu il 25-8 definitivo.


2
° Incontro: Paoloni Macerata – M&G Videx Santoni Grottazzolina 2-1 (25-17 16-25 18-16)

Paoloni Macerata: Piercamilli, Veres 19, Castellani 2, Carletti 1, Clementoni (K) 10, Carducci, Del Gobbo, Benigni 11, Staffolani 4. All. Leoni

M&G Videx Santoni Grottazzolina: Romiti (K) 14, Bonifazi 10, Foresi 10, Lorenzoni 1, Macarri, Pasquali 1, Verducci 3. Non entrato: Rozzi. All. Vecchi - Romiti

Arbitro: Mastrangelo Angelo Maria (AN)

Combattutissima
 la finale per il prestigioso quarto posto conclusivo, ottimo lo spettacolo fornito dai ragazzi di Macerata e di Grottazzolina.
Il primo set vede Veres portare subito i suoi in vantaggio 3-1, finché Bonifazi a muro (manco a dirlo) lo stoppa per il 5-2; Staffolani prova lo strappo ma Foresi tiene vicini i giallo-blu (8-6), che impattano grazie a due errori gratuiti maceratesi. L’ace di Benigni riporta sopra i rossi di due lunghezze, risponde Foresi sempre dal servizio per il 12 pari; Castellani e Clementoni portano Macerata sul 20-14, Carletti regala il set point sul 24-16. Il primo set point lo annulla Foresi dopo uno scambio lungo e spettacolare, Veres chiude al secondo tentativo.
Nel secondo set la Videx rientra in campo con piglio diverso, va sul 1-3 ma Veres impatta; Foresi riprova a far scappare i suoi ma Clementoni riporta Macerata in parità a quota 6. Il primo vero break è sul 9-13, con tre punti consecutivi da parte della M&G; Romiti mette a terra due attacchi per il 11-16, Foresi e Lorenzoni allungano sul 13-19. Il 14-21 lo sigla Foresi, Veres prova a riavvicinare la Paoloni ma da un suo errore nasce il set point giallo chiuso da Romiti al primo tentativo.
Una gara così non poteva dunque che finire al tie break: Romiti consegna il primo vantaggio alla Videx Santoni, Veres ribalta sul 3-2; ancora gialli avanti di due, prima sul 4-6 (Verducci), poi sul 5-7 (Foresi). La riscossa maceratese però non tarda ad arrivare ed anzi, al cambio di campo, è la Paoloni ad essere avanti 9-7. Doppio Bonifazi, prima in attacco poi a muro per il 10 pari, vantaggio grottese sul 11-12 per l’errore di Castellani; Romiti manda i suoi al match point sul 12-14 prima in attacco poi con un muro, ma quando tutto sembrava far propendere la gara verso il campo grottese Macerata impatta prima sul 14 poi a quota 15 e 16. Il mattatore del finale è Clementoni, che con due attacchi vincenti consegna ai suoi una vittoria incredibile, di rimonta e di carattere.
Grande rammarico per i ragazzi di Romiti e Vecchi, il quarto posto sarebbe stato davvero tanta roba su scala regionale; ma poco importa quando ci si diverte tanto e si perde contro un avversario coriaceo che non ha mai mollato. Bravissimi comunque ragazzi, e complimenti ai vincitori perché quando ce vo’, ce vo’.


Di seguito il quadro completo dei risultati delle Finali Regionali Under 13 6x6:

Concentramento Finale Regionale 7° - 9° Posto
Pallone Tensostatico - Via Candia, 1 - Candia (AN)

Bontempi Casa Netoip - Happy Car Samb Volley 2-0 (25-22 25-21)
Volley Pergola - Happy Car Samb Volley 2-0 (25-23 26-24)
Bontempi Casa Netoip - Volley Pergola 1-2 (25-10 13-25 08-15)

Concentramento Finale Regionale 4° - 6° Posto
C.S. Fair Play - Via Giulio Pastore Sassari, 17 - Ancona (AN)

Paoloni Macerata - Nova Volley Loreto 2014 2-1 (23-25 25-17 15-10)
M&G Videx Santoni Grottazzolina
 - Nova Volley Loreto 2014 2-0 (25-21 25-08)
Paoloni Macerata – M&G Videx Santoni Grottazzolina 2-1 (25-17 16-25 18-16)

Concentramento Finale Regionale 1° - 3° Posto
C.S. R.Sabatini (Panettone) - Piazza Aldo Moro - Ancona (AN)

Asd Volley Game - Virtus Volley Fano 2-0 (25-17 25-14)
Cucine Lube Civitanova - Virtus Volley Fano 2-0 (25-20 25-23)
Asd Volley Game - Cucine Lube Civitanova 2-0 (25-19 25-04)

Classifica Finale Regionale Under 13 6x6:
1° Posto: Asd Volley Game
2° Posto: Cucine Lube Civitanova
3° Posto: Virtus Volley Fano
4° Posto: Paoloni Macerata
5° Posto: M&G Videx Santoni Grottazzolina
6° Posto: Nova Volley Loreto 2014
7° Posto: Volley Pergola
8° Posto: Bontempi Casa Netoip
9° Posto: Happy Car Samb Volley

Si ringrazia ancora una volta l’impagabile amico Paolo Branchesi della Paoloni Macerata per la sempre preziosissima collaborazione.

Si chiude dunque ufficialmente qui la stagione 2018-19 in casa M&G Scuola Pallavolo, un’annata che ha vissuto di tantissimi rimpianti su tutti i livelli per le squadre seniores, mentre è stata ben più che positiva sul fronte del settore giovanile. E quando ti chiami M&G Scuola Pallavolo, evidentemente, non puoi che essere comunque soddisfatto di ciò. Ripartiamo da loro, dunque, dai giovani, e #cresciAmo insieme
Ora sotto con la stagione 2019-20…

V.F.