Videx, due di due!

Videx, due su due!

La trasferta in terra capitolina sorride ai ragazzi di coach Ortenzi che hanno ragione della Roma Volley Club per 3-0 (25-23; 25-18; 25-22). Confermato il sestetto che due settimane fa ha annichilito la Golem Palmi: Marchiani - Giannotti la diagonale, Vecchi e Snippe in banda, Gaspari e Romagnoli al centro con Romiti libero. Coach Budani risponde con Sperotto - Calarco, Zappoli e Rossi schiacciatori, Borraccino e Antonucci centrali e Rizzi a governo della difesa.

Apertura di gara in sostanziale equilibrio con Calarco, il grande ex di giornata, che sbaglia al servizio (4-3). Gaspari, Borraccino e Giannotti, in sequenza, lo imitano (10-9). Sull’allungo di Romagnoli arriva il primo timeout per i padroni di casa (12-9). Roma tenta lo strappo e ne mette cinque di fila, apre Antonucci e chiude capitan Rossi (12-13). Coach Ortenzi corre ai ripari fermando il gioco. Vecchi e Snippe spingono per trovare l’aggancio ma Calarco, vera anima dei romani, mantiene le distanze (16-18). E’ Giannotti a trovare finalmente l’aggancio (19 pari). Calarco risponde a Snippe (23-23) ma l’errore al servizio di Zappoli prima e dello stesso Calarco poi consegnano ai grottesi il primo set (25-23).

Qualche imprecisione di troppo al servizio con gli errori dai nove metri di Vecchi e Loreto che aprono il secondo set. Sperotto trova il primo ace del match (4-6). Calarco a muro ha la meglio su Snippe (7-9). Antonucci replica al ritorno degli ospiti (10-11) ma la Videx ne infila quattro in sequenza: apre l’errore al servizio di Loreto e chiude l’ace di Snippe che porta avanti i suoi. E’ la prima volta in questo secondo set (13-11). Puntuale il timeout dei padroni di casa ma coach Budani non riesce ad invertire la rotta: ancora quattro punti consecutivi per i grottesi con Di Bonaventura che trasforma in ace la palla del 18-12. Nuovo timeout per Roma ma la Videx continua a spingere e con il muro di Snippe su Calarco fa 22-14. I capitolini hanno un sussulto, Borraccino apre e chiude una serie da tre punti prima della leggerezza in palleggio di Cicchinelli che regala il setball agli ospiti (24-17). Prima Calarco e poi Giannotti per un secondo set senza troppi patemi (25-18).

Sulle ali dell’entusiasmo la Videx entra in campo più feroce che mai, decisa a chiudere definitivamente la gara. Giannotti ne mette tre e Snippe fa 6-1 costringendo subito al timeout i padroni di casa. Al rientro in campo si scatena Simone Calarco che, assistito anche dalla sorte, piazza tre ace consecutivi (6-5). Stavolta è coach Ortenzi a fermare il gioco. Alla ripresa Calarco fallisce la prima palla dell’aggancio per poi farsi perdonare a stretto giro di posta (8-8). Il pubblico del PalaHoney si accende ma i grottesi non si scompongono. In campo per Roma c’è il solo Calarco, top scorer della gara con 20 segnature (il secondo marcatore dei romani sarà Rossi, fermo a 9). Sul 16 pari la Videx apre un varco per la fuga decisiva: Vecchi mette a terra la palla del +2 e poi chiude la serie da tre, aperta da Gaspari, per il 22-18. Nuovo timeout in casa Roma ma il finale si rivela avaro di sorprese. Giannotti al servizio vanifica la prima matchball conquistata da Snippe. Cala il sipario sulla gara quando Zappoli spedisce out la palla che vale il 25-22 per la Videx.

Gara autorevole quella di Marchiani e compagni, condotta con ordine, sostanza e freddezza nei momenti chiave di ogni set. Il solo Calarco non è bastato per arginare Vecchi e Snippe, in doppia cifra insieme al solito Giannotti e determinanti anche in fase difensiva sulla scia di Romiti.

Domenica 10 novembre si torna a Grottazzolina, alle ore 18 sfida alla BCC Leverano.

 

ROMA VOLLEY CLUB – VIDEX GROTTAZZOLINA 0 – 3

Roma Volley Club: Calarco 20, Cicchinelli, Zappoli 4, Sperotto 4, Antonucci 5, De Vito ne, Rossi 9, Consalvo ne, Zaccari ne, Rizzi (L), Loreto, Borraccino 5, Stirpe ne, Mandolini. All. Budani;

Videx Grottazzolina: Minnoni ne, Romagnoli 5, Snippe 11, Vecchi 13, Giannotti 14, Arienti ne, Di Bonaventura 1, Viciedo ne, Starace ne, Gaspari 5, Marchiani 3, Pulcini, Romiti (L); All. Ortenzi.

Arbitri: Morgillo – Palumbo

Parziali: (23-25); (18-25); (22-25)

Note: Roma Volley Club: 12 errori in battuta, 6 ace; 6 muri vincenti, 53% in ricezione (29% perf.), 51% in attacco; Videx Grottazzolina: 11 errori in battuta, 4 ace; 6 muri vincenti, 62% in ricezione (46% perf.), 59% in attacco.

 

M.G.
Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo