M&G/CF: Videx, la rimonta sfuma di un soffio!


[da marchevolley.org - Ufficio Stampa Camilletti Luxury Packaging]

CAMILLETTI LUXURY PACKAGING vs VIDEX M&G 3-2


CAMILLETTI LUXURY PACKAGING
: Principi (S), Marini (O), Pantaleoni (S), Isolani (A), Romagnoli (C), Mancinelli (S), Vernelli (C), Pepa (S), Bassotti (C), Moretti (A), Gasparrini (L1), Agostinelli (L2). All1. Mariani, All2. Zingaretti

VIDEX MG GROTTAZOLINA
: Abbiati (O), Asquini (O), Carnevali (A), Cavallini (S), Del Gobbo (A), Di Caterino (S), Forti (S), Mercanti (C), Moscati (S), Perini (C), Minicucci (L1). All1. Bonini, All2. Cappelletti.

ARBITRI: Materdomini, e Marini
PARZIALI: 25-23; 25-23; 20-25; 17-25; 15-12

Montemarciano, Palamenotti. Buon esordio in casa per la Camilletti che si aggiudica al tie-break una combattutissima partita. Il primo set vede la formazione di casa inseguire la squadra ospite che conduce con punteggio di 10 a 16. La Videx è più precisa e concreta, ma la Camilletti aggiusta la battuta e difende ogni pallone portando il risultato sul 19 pari. Lunghi scambi punto a punto, con gli attaccanti delle due formazioni che non risparmiano i colpi, sul 24 a 23 capitan Principi chiude il set con un bel colpo in diagonale e la squadra di casa si aggiudica il set.

Nel secondo parziale la Videx parte di nuovo bene, la Camilletti commette troppi errori in battuta e Minicucci difende a tutto campo. Le ragazze di coach Mariani reagiscono e con 4 aces della Vernelli si portano sul 10 a 7. Si gioca in sostanziale parità ma sul 22 pari la Marini mette a terra due punti pesanti e Principi chiude con un aces il set 25 a 23. La Videx non si arrende ed approfitta di qualche errore di troppo della squadra di casa. 

Nel terzo set le ragazze di coach Bonini sembrano più concentrate e difendono ogni pallone concretizzando più attacchi delle Esine che sono costrette a cedere il set 20 a 25.

Nel quarto parziale alcune incertezze arbitrali innervosiscono la partita e le ragazze della Camilletti perdono la concentrazione, Grottazzolina è cinica ed approfitta ancora portando il risultato sul 11 a 18. Coach Mariani prova con un cambio di regia inserendo Moretti, ma il divario è eccessivo e la squadra ospite si aggiudica il set 17 a 25.

Nel tie-break le Esine ruggiscono e si va al cambio campo con la Camilletti avanti di due punti. Nonostante la Videx attacchi in modo coraggioso, le ragazze di casa non sono da meno, murano ed attaccano forte con la Isolani che distribuisce sapientemente palloni alle sue schiacciatrici. Si procede punto a punto con le Esine che amministrano un vantaggio di due punti. Chiude le ostilità la giovane Mancinelli con un bell’attacco in parallela fissando il punteggio sul 15 a 12 per le ragazze dell’Esino Volley 2014.